Clelia Bartoli

Ricercatrice e docente Diritti umani presso l’Università di Palermo. Ha fondato con un gruppo di giovani rifugiati “Giocherenda”, una start-up che inventa e costruisce giochi per la condivisione e la narrazione. Ha ideato la sperimentazione educativa “Polipolis” presso il “CPIA – Palermo 1” dedicata ai minori stranieri non accompagnati. Ha ricoperto il ruolo di esperta presso il Ministero per l’Integrazione. Responsabile per l’Italia dell’«Heroic Imagination Project», un percorso di educazione alla resilienza ideato da Philip Zimbardo e indicato dalla fondazione Ashoka come uno degli interventi educativi più innovativi in Italia (2016). Collabora da molti anni con i maestri di strada.

Giulia Veca

Giulia Veca, laureata in Lettere Moderne è impegnata da oltre dieci anni nella tutela e nella promozione dei diritti dei Rom ed esperta di anti-discriminazione. Dal 2013 è consulente per le politiche Rom del Comune di Palermo

Yodith Abraha

Yodit Abraha, 42 anni nata ad Asmara, cittadina etiope, psicologa e mediatrice culturale da anni impegnata in un’intensa attività in ambito sociale contro l’esclusione sociale e l’emarginazione, con particolare attenzione al fenomeno migratorio

Igor Scalisi Palminteri

Igor Scalisi Palminteri, diplomato in pittura all’Accademia di Belle Arti di Palermo, ha esposto in numerose mostre collettive e personali in Italia e in altre città europee. Ha diretto molti laboratori di arti visive pensati per la fascia di età infantile e adolescenziale, rivolti anche a minori a rischio di esclusione sociale.

Insignito del premio per la migliore fotografia indetto dal Ministero per l’Alta Formazione Artistica e Musicale, conduce una ricerca che si esprime attraverso diversi linguaggi: pittura, fotografia, video e scultura.

Digitare il termine da cercare e premere invio