In ACT, News, Progetti Per Esempio Onlus

Per Esempio ha preso parte gli scorsi 29 e 30 giugno al secondo transnational meeting del progetto ACT. A rappresentare l’associazione, la coordinatrice del progetto Sara Paolazzo e Mamadou Bah, responsabile del primo gruppo di sei volontari che grazie ad ACT sono a Palermo per approfondire il tema e le pratiche legate all’accoglienza dei migranti

 

L’incontro avviene a due mesi dall’arrivo a Palermo del primo dei tre gruppi di volontari inviati da organizzazioni inglesi, francesi e belghe partner del progetto, che intendono dare a giovani del proprio territorio l’opportunità di osservare da vicino tutte le dinamiche che coinvolgono i migranti in arrivo a Palermo, dallo sbarco fino all’accoglienza presso organizzazioni cittadine.

 

L’incontro di Salonicco è stato l’occasione per fare un primo punto dall’avvio del progetto, portare testimonianze rispetto alle esperienze già in atto e tracciare più dettagliatamente il percorso da seguire nella realizzazione del progetto per i mesi a seguire. Particolare attenzione è stata rivolta alla definizione della formazione che i giovani volontari devono svolgere in tutto l’arco della loro partecipazione alle attività del progetto ACT.

0

Start typing and press Enter to search

salto youth