In News

Il messaggio del Segretario Generale delle Nazione Unite Ban Ki-moon è chiaro: “Invito tutte le persone, soprattutto politici, civili e leader religiosi, a condannare con fermezza i messaggi e pensieri basati sul razzismo, superiorità o sull’odio razziale, così come quelli che incitano al razzismo, la discriminazione razziale, la xenofobia e l’intolleranza”.

Ogni anno, il 21 di Marzo, il mondo commemora l’anniversario del massacro del 1960 a Sharpville, che ha visto dozzine di dimostranti pacifici uccisi dalla polizia durante l’apartheid in Sud Africa, semplicemente per aver protestato contro le leggi razziali discriminanti, parliamo allora della celebrazione della Giornata mondiale per l’eliminazione delle discriminazioni razziali.

In occasione di questa giornata che si celebra in tutto il mondo contemporaneamente, l’UNAR, Ufficio Nazionale Antidiscriminazioni Razziali del Dipartimento per le Pari Opportunità, ha organizzato diverse azione contro il razzismo, la campagna di sensibilizzazione è giunta ormai alla sua decima edizione, in programma dal 17 al 23 marzo 2014. L’iniziativa prevede il lancio di una campagna di sensibilizzazione e d’informazione con l’obiettivo di promuovere i valori del dialogo interculturale nell’opinione pubblica e, in particolare, fra i giovani.

Per Esempio ONLUS vuole fare eco di questa proposta, visto che l’anno scorso è stata scelta per l’UNAR come la associazione in carica dell’evento in Sicilia, attraverso una giornata informativa a Piazza Bellini sotto lo slogan “Se chiudi col razzismo si ti apre un mondo!”.

Quest’anno l’evento si svolge a Catania, la presentazione di “Non dirmi che hai paura” a cura dell’associazione Interminati Spazi.

 giornata_mondiale_antirazzismo_c

Dai un’occhiata alle foto del nostro evento l’anno scorso!

http://peresempionlus.org/galleria/giornata-mondiale-antirazzismo/

0

Start typing and press Enter to search