In News

Il 2 giugno la Commissione europea ha adottato una serie di Raccomandazioni di politica economica rivolte agli Stati membri per consolidare la ripresa iniziata l’anno scorso. Le Raccomandazioni si basano sull’analisi dettagliata della situazione di ciascun Paese e forniscono orientamenti su come rilanciare la crescita, aumentare la competitività e creare posti di lavoro nel 2014-2015.

Dopo aver affrontato i problemi urgenti causati dalla crisi, quest’anno è stato posto l’accento sulla creazione di un contesto più favorevole alla crescita sostenibile e all’occupazione in un’economia post-crisi. Come parte del pacchetto odierno, che segna il culmine del quarto Semestre Europeo per il coordinamento delle politiche economiche, la Commissione ha adottato anche, nell’ambito del Patto di Stabilità e Crescita, numerose decisioni relative alle finanze pubbliche degli Stati membri, che rappresentano complessivamente un’ambiziosa serie di riforme dell’economia dell’UE.

Per prendere visione delle raccomandazioni specifiche per paese visita il sito:

http://ec.europa.eu/europe2020/making-it-happen/country-specific-recommendations/index_en.htm

Start typing and press Enter to search