In News

moneta_200Le monete in euro destinate alla circolazione hanno corso legale in tutta l’area dell’euro. Per informare i cittadini e quanti si ritrovano a maneggiare monete, la Commissione pubblica le caratteristiche dei disegni di tutte le nuove monete in europa.

Conformemente alle conclusioni adottate dal Consiglio il 10 febbraio 2009, gli Stati membri dell’area dell’euro e i paesi che hanno concluso con l’Unione europea un accordo monetario relativo all’emissione di monete in euro sono autorizzati a emettere monete commemorative in euro destinate alla circolazione a determinate condizioni, in particolare che si tratti unicamente di monete da due euro.

Tali monete presentano le stesse caratteristiche tecniche delle altre monete da due euro, ma recano sulla faccia nazionale un disegno commemorativo di alta rilevanza simbolica a livello nazionale o europeo.

Paese di emissione: Repubblica Italiana

Oggetto della commemorazione: 750° anniversario della nascita di Dante Alighieri 1265-2015.

Dipinto di Domenico di Michelino

Dipinto di Domenico di Michelino

Descrizione del disegno: il disegno raffigura Dante con un libro aperto nella mano sinistra e la montagna del Purgatorio alle spalle: è un particolare del dipinto «Allegoria della Divina Commedia» eseguito da Domenico di Michelino (1417-1491) nella cattedrale di Santa Maria del Fiore di Firenze. Al centro è riportato il monogramma della Repubblica Italiana «RI»; sulla destra l’iscrizione «R» della Zecca di Roma; in basso figurano le iniziali «SP» di Silvia Petrassi e le date «1265 2015», corrispondenti rispettivamente all’anno dell’anniversario e a quello di emissione della moneta; in alto compare la scritta in forma d’arco «DANTE ALIGHIERI». Sull’anello esterno della moneta figurano le 12 stelle della bandiera dell’Unione europea.

Tiratura: 3,5 milioni

Data di emissione: luglio 2015

Digitare il termine da cercare e premere invio