In News

La Commissione Europea ha lanciato una prima fase di un nuovo programma che promuoverà il processo di integrazione dell’Africa come continente – il primo programma UE sullo sviluppo e la cooperazione che copra l’Africa nel suo insieme. Il programma pan-africano, così chiamato, finanzierà attività in una vasta gamma di aree e offrirà nuove opportunità per un lavoro congiunto UE-Africa. La decisione di ieri prevede progetti per il periodo 2014-2017, con uno stanziamento complessivo di 415 milioni di euro.

africa-mappamondo4Il Programma, in particolare, contribuirà ad accrescere la mobilità sul continente africano e a favorire migliori relazioni commerciali tra le regioni;  inoltre fornirà ad entrambi i continenti strumenti ulteriori per affrontare le sfide globali, quali l’immigrazione e la mobilità, il cambiamento climatico e la sicurezza. La prima fase, lanciata il 06 Agosto, include progetti che vanno dall’agricoltura sostenibile, all’ambiente, l’istruzione superiore, la governance, l’infrastruttura, l’immigrazione, le tecnologie dell’informazione e la comunicazione, la ricerca e l’innovazione.

Alcune iniziative beneficeranno direttamente i cittadini, come ad esempio il programma di scambi accademici per gli studenti o l’armonizzazione dei piani di studio per una vasta gamma di università africane, favorendo la mobilità di studenti e accademici africani.

Per maggiori informazioni visita il sito

http://europa.eu/rapid/press-release_IP-14-908_en.htm?locale=en

0

Start typing and press Enter to search