In News

Lo studio, commissionato dal dipartimento lavoro, affari sociali e inclusione della Commissione Europea, sottolinea lo stretto legame tra competenze linguistiche e occupazione all’interno dei paesi UE e analizza in che modo questo cambi a seconda del paese, i settori economici e il ruolo lavorativo. Offre inoltre raccomandazioni per un ulteriore sostegno e diversificazione dell’apprendimento linguistico, e le procedure di certificazione e valutazione.

Per maggiori informazioni:  Scarica il PDF

0

Inizia a digitare e premi Enter per effettuare una ricerca

eu parliamenteuropean funding guide