In News, PIN for ME, Progetti Per Esempio Onlus

Migliorare le strategie adottate dalle organizzazioni e dagli operatori giovanili per promuovere l’inclusione dei giovani migranti. È questo l’obiettivo principale di PIN for ME – Promoting Inclusion for Migrants’ Empowerment, training course realizzato da Per Esempio Onlus e sostenuto dalla KA1 del programma europeo Erasmus+. Organizzazioni partner del progetto, oltre alla capofila Per Esempio, sono Peñascal S.Coop. (Bilbao, Spagna), Merseyside Expanding Horizons (Liverpool, Regno Unito), AWO Kreisverband (Bremerhaven, Germania), Apprentis d’Auteil (Parigi, Francia) e USB – United Societies of Balkans (Salonicco, Grecia).

Dopo lo svolgimento della formazione iniziale e di quattro study visits che si sono tenute a maggio presso le sedi delle organizzazioni partner, a fine luglio avrà inizio a Palermo l’evento conclusivo di progetto. Durante il seminario finale si chiuderà la riflessione avviata sugli strumenti per migliorare le tecniche e le strategie volte all’inclusione dei giovani migranti. 

Inoltre, verrà strutturato un booklet in cui saranno raccolti report, casi studio, buone pratiche e approcci identificati durante tutta l’esperienza di mobilità. Si getteranno infine le basi di una strategic partnership da presentare nel quadro della KA2 del programma europeo Erasmus+.

Inizia a digitare e premi Enter per effettuare una ricerca

salto youth