Per Esempio lancia il progetto di empowerment femminile “A tea with us”

Per Esempio lancia il progetto di empowerment femminile “A tea with us”
L’evento di presentazione giovedì 2 marzo alle ore 16 presso Moltivolti

 

L’organizzazione non profit inglese Help Refugees approda a Palermo per realizzare con l’associazione Per Esempio un progetto dedicato all’empowerment femminile, con particolare attenzione a donne di origine straniera. Dopo una fase preparatoria di analisi dei bisogni, “A tea with us”, questo il nome del progetto, culminerà con l’avvio presso la sede di Per Esempio di uno sportello di supporto alle utenti nella ricerca di un lavoro. “L’empowerment delle donne, e soprattutto di quelle in situazioni svantaggiate come le donne migranti, deve passare da un processo maieutico, mirante a dotarle delle conoscenze minime in grado di favorire il loro processo di integrazione, ancor prima che quello di ricerca di un impiego” commenta Ernesto Paci, vicepresidente di Per Esempio e responsabile del progetto.

La presentazione del progetto “A tea with us” è prevista per giovedì 2 marzo alle ore 16 presso Moltivolti, nel quartiere di Ballarò. In questa occasione, tra un tè e un pasticcino, si discuterà degli obiettivi e degli strumenti del progetto, tra cui il supporto nella compilazione del CV, l’organizzazione di un corso di Italiano e quella di un corso di informatica di base. Gli operatori faciliteranno, inoltre, l’ingresso delle utenti in un network di organizzazioni che si occupano di servizi dedicati alle donne e ai bambini.

Il job desk sarà aperto tutti i giovedì dalle 9.30 alle 13.30. Come follow up di progetto sarà messo a disposizione delle utenti un pc con cui potranno autonomamente dedicarsi alla ricerca di opportunità di lavoro, ma anche ad attività complementari necessarie alla costruzione del loro personale progetto di vita, che possa ispirarsi ai principi di pari opportunità ed inclusione.

“Non è un caso che lo sportello parta l’indomani della Festa della Donna” aggiunge Paci. “L’azione di Per Esempio è da sempre attenta ai processi di crescita e self-efficacy delle donne in condizioni di svantaggio. Con questo progetto contiamo di dare un nuovo contributo in tal senso”.