In News

Europeana, la biblioteca digitale europea, avvia oggi una campagna transfrontaliera dal titolo “Europeana 280” per suscitare interesse per le opere d’arte europee e la loro evoluzione nei secoli.

logo_English_Pearl_landscape
La campagna “Europeana 280” mette in luce le nuove collezioni di storia dell’arte di Europeana, che riuniscono opere del calibro di Femmes de Tahiti di Paul Gauguin o Las Meninas di Diego Velázquez.

Europeana ha invitato tutti i 28 Stati membri dell’UE ad indicare 10 opere, presenti sul loro territorio, che hanno contribuito ad un grande movimento artistico europeo. Tutte queste opere sono disponibili nella nuova collezione on line, che può essere scoperta anche grazie ad una serie di eventi pubblici come #BigArtRide, un’esperienza virtuale che consente di salire in bicicletta, di indossare il visore della realtà virtuale e di percorrere una città virtuale piena di opere d’arte.

Il tour inizia oggi da Bruxelles e L’Aia e continuerà ad Amsterdam, Parigi, Roma, Londra, Berlino, Praga, Breslavia e Bratislava. L’iniziativa è sostenuta dalla Presidenza olandese dell’UE.

Per maggiori informazioni:

http://ec.europa.eu/italy/news/2016/20160421_europeana_campagna_promozione_artistica_it.htm

Digitare il termine da cercare e premere invio