In News

Si è tenuto in questi giorni al centro REACT di Borgo Vecchio un corso di primo soccorso con uso del defibrillatore (BLSD) e di disostruzione pediatrica che ha coinvolto due ragazzi e due operatori del centro. L’iniziativa è stata il frutto del lavoro di rete messo in atto dalle realtà attive nel quartiere: in particolare, il corso è stato tenuto da un formatore della UISP Palermo (Unione Italiana Sport per Tutti) ed è stato donato ai due giovani partecipanti da alcune docenti dell’ICS Politeama che figurano tra i promotori del comitato di quartiere “Borgo Vecchio nel cuore di Palermo”. 

 

L’incontro ha permesso ai ragazzi di conseguire l’attestato di operatore BLSD, titolo che consentirà loro di svolgere interventi di rianimazione nel corso di tornei sportivi. Un’occasione che ha favorito l’avvio di un percorso non solo di formazione, ma anche di responsabilizzazione e sensibilizzazione dei ragazzi sul tema della salute e delle pratiche legate al primo soccorso.

 

L’incontro è stato promosso nel quadro di REACT – Reti per Educare gli Adolescenti attraverso la Comunità e il Territorio, un progetto selezionato da Con i Bambini nell’ambito del Fondo per il contrasto della povertà educativa minorile. Il Fondo nasce da un’intesa tra le Fondazioni di origine bancaria rappresentate da Acri, il Forum Nazionale del Terzo Settore e il Governo. Sostiene interventi finalizzati a rimuovere gli ostacoli di natura economica, sociale e culturale che impediscono la piena fruizione dei processi educativi da parte dei minori. Per attuare i programmi del Fondo, a giugno 2016 è nata l’impresa sociale Con i Bambini, organizzazione senza scopo di lucro interamente partecipata dalla Fondazione CON IL SUD.

 

www.conibambini.org

0

Digitare il termine da cercare e premere invio