In Di Pari Passo, News, Progetti Per Esempio Onlus

A un anno e mezzo dal suo inizio si chiude questo mese il progetto su tema dell’empowerment femminile Di Pari Passo che, nonostante le difficoltà legate al lockdown, non ha mai interrotto le proprie attività allo ZEN, curate da Associazione Handala.

Il corso di teatro è stato portato avanti in modalità telefonica e, come risultato, le donne hanno letto brani tratti dal libro “Donne che corrono coi lupi” di Clarissa Pinkola Estes nella trasmissione radiofonica Radio Spazio Donna Zen racconta. Questa rubrica, trasmessa da Radio Comunitaria, è stata parte integrante di Radio Spazio Donna Zen, un contenitore nato durante il lockdown per permettere alle operatrici di continuare a essere presenti nella vita delle donne dello ZEN.

Anche il corso di sartoria è proseguito: le donne hanno ritagliato, nelle loro case prima e tutte insieme allo Spazio Donna ZEN appena terminato il lockdown, lettere di stoffa per comporre una poesia di Chandra Livia Candiani. La poesia è stata cucita su 5 stendardi della dimensione di 1,20 per 3 metri: il nostro Wall of Dolls.

Gli stendardi verranno esposti sulle finestre delle case dello Zen e in alcuni luoghi simbolo della città come il Palazzo delle Aquile e La Torre di San Nicolò all’Albergheria.

Di Pari Passo è un progetto sostenuto dal Dipartimento Pari Opportunità della Presidenza del Consiglio dei Ministri ed è stato realizzato da Per Esempio Onlus, Associazione Handala e SEND.

0

Digitare il termine da cercare e premere invio

salto youth